Visualizzazione dati test

La pagina Visualizzazione dati test presenta i valori complessivi dei risultati matematici analizzati.

In particolare:

Area: Area dell’ellisse che racchiudo il 90% dei punti.

Lunghezza: percorso eseguito a Hz massimo ed a 5Hz. Solitamente 5 Hz sono circa la metà del totale (reale). Si mantiene una lettura a 5Hz per potersi paragonare alla grande casistica della scuola francese di Gagey.

L/A (5Hz): permette di studiare matematicamente la densità dello statokinesigramma (SKG). Più è ”aperta” più è possibile un deficit propriocettivo. L’indice di dispersione grafica è un indice aspecifico.

Velocità: valore slegato dal tempo di registrazione quindi più paragonabile ad altre registrazioni eseguite rispetto la lunghezza.

VFY, cosi come ICOP studiano la possibile tattica posturale utilizzata.

Media X e Media Y sono i valori medi che rappresentano il centro dell’ellisse statistica.

MAX e MIN sono i valori minimi mentre MAX-MIN le oscillazioni massime sui piani.

SampEn X ed Y studiano l’entropia del sistema rispettivamente in X ed Y. Tale valore oscilla tra 0 (nessuna entropia) ed 1 (massima entropia).